• facebook
  • twitter
  • myspace
  • google+
  • mail
  • Texto no traducido
Formulario de Búsqueda
Texto no traducido
Ministerio de Defensa
Texto no traducido

Ejército de Tierra

Generale Francisco Javier VARELA SALAS

Idioma español Idioma inglés Idioma portugués Idioma francés Idioma italiano Idioma alemán

Generale Francisco Javier Varela Salas:

Il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito nacque nel 1952 a Puertollano (Ciudad Real) e appartiene all’Arma di Fanteria.

Nel 1978, al termine del periodo formativo presso l’Accademia General Militar di Zaragoza, fu promosso Tenente e destinato alla Compagnia di Operazioni Speciali n. 41 di Barcellona. Promosso Capitano, continuó a prestare servizio presso la stessa unitá e, successivamente, presso la Scuola Militare di Montagna per Operazioni Speciali. Nel 1990, si diplomó nella Scuola di Stato Maggiore dell’Esercito e fu impiegato, in servizio di Stato Maggiore, presso la Forza di Reazione Rapida e nel Battaglione di Operazioni Speciali della Legione.

Dopo la promozione a Colonnello, nel 2005, prestó servizio presso il Comando Operativo dello Stato Maggiore della Difesa e nel Quartier Generale delle Forze Leggere. Nel giugno del 2009 fu promosso Generale e nominato Comandante della Brigata della Legione “Rey Alfonso XIII”, incarico che terminó a febbraio 2011.

Nel novembre del 2011, fu nominato Comandante delle Forze Leggere, disimpegnando tale incarico fino a luglio del 2014, quando, promosso Generale di Corpo d’Armata, assunse il Comando delle Forze Terrestri.

Da febbraio 2016 a marzo 2017 é stato Comandante di NRDC-SP in Valencia (Betera).

Prese parte alla prima spedizione in Antartide nel 1978/1979. Nel 1992, partecipó alla missione ONU “UNPROFOR” come ufficiale di Stato Maggiore e nel 1999 e 2001 alla forza “KFOR” in Kosovo, mentre nel 2008 fu impiegato nella missione “ISAF” presso Herat (Afghanistan).

É diplomato presso lo Stato Maggiore dell’Esercito ed é in possesso di brevetto di Paracadutista militare e di Operazioni Speciali. Ha superato il corso d’incursore d’assalto e di Capo Carro. Inoltre possiede il diploma PSYOPS e del corso avanzato di fanteria statunitense.
 

É stato insegnante presso la Scuola di Montagna per Operazioni Speciali.

É decorato con la “Gran Cruz al Mérito Militar” con distintivo bianco, con la “Gran Cruz de la Orden del Mérito” de la Guardia Civil, con la “Gran Cruz, Placa, Encomienda y Cruz de la Real y Militar Orden” de San Hermenegildo. Inoltre, possiede otto croci al merito militare con distintivo bianco, la Croce al merito navale con distintivo bianco e due menzioni onorifiche, cosí come vari encomi individuali e collettivi.

Inoltre, é in possesso della medaglia ONU per la missione UNPROFOR e delle medaglie NATO (KOSOVO e ISAF).

Possiede lo SLP 4,4,4,4 in Inglese.

É sposato e padre di cinque figli.